Chi può vedere le mie foto di Google

Google Foto è nato da Google+ ed è stato una parte del social network in origine. Da Google+ è in fase di eliminazione, Google ha deciso di mantenere Google Foto come strumento separato. Nel tentativo di rendere Google Foto come visualizzatore di foto, editor e piattaforma di condivisione, Anche Picasa perse la vita.







Oggi, Google Foto viene preinstallato sulla maggior parte dei telefoni Android. E alcuni di voi potrebbero installarlo manualmente sul tuo iPhone pure. Per impostazione predefinita, mostrerà tutte le foto catturate dalla fotocamera del telefono nella schermata principale dell'app. Su Android, se vai in Album, troverai anche altre cartelle del dispositivo.

In tutta questa follia, molti potrebbero chiedersi: cosa succede alle foto in Google Foto? Sono privati? O tutti possono vederli?



Allaccia le cinture di sicurezza mentre ti accompagniamo nel viaggio di Google Foto. Qui, scoprirai la privacy delle tue foto, le funzionalità di condivisione e molto altro. Facciamo un salto.





Come funziona Google Foto

Prima di concentrarci sulla privacy e sulla condivisione, è importante capire il nozioni di base di Google Foto. È la tipica app per la visualizzazione di foto in cui accedi a tutte le foto sul tuo dispositivo. Questo fino a quando non fai un backup delle tue foto.

Quando apri l'app per la prima volta sul telefono, l'app ti chiederà se desideri effettuare un backup delle tue foto nella libreria di Google Foto. Se accetti, sarai in grado di accedervi su altri dispositivi collegati con lo stesso account Google. Saranno inoltre archiviati nel cloud, risparmiando così spazio di archiviazione sul dispositivo. Inoltre, sarai in grado di sfruttare il potente funzione di ricerca, che altrimenti non è disponibile.




Se lo neghi, potrai continuare a utilizzare l'app come un normale visualizzatore di foto. Ora ecco cosa devi sapere. Il backup e la sincronizzazione sono due cose diverse per Google Foto.

Cioè, mentre puoi controllare la funzionalità di backup per ogni dispositivo individualmente, non c'è controllo sulla funzione di sincronizzazione. Ciò significa che, anche se l'impostazione Backup e sincronizzazione è disattivata sul dispositivo, tutte le foto scattate come backup nella Libreria di Google Foto si rifletteranno automaticamente su tutti i dispositivi collegati. Questo perché gli snap nella libreria di Google Foto si sincronizzano continuamente.

Ora passiamo alla privacy.

Anche su Guiding Tech



Come eliminare le foto da Google Foto ma non dal telefono
Leggi di più




Google Foto è privato

Sì. Se la funzione di backup è attivata o meno, è possibile accedere alle foto solo a te. Cioè, per impostazione predefinita, tutto ciò che viene mostrato nelle app di Google Foto su Android o iOS (iPhone / iPad) è visibile solo a te.




Google Foto non è un social network. Le tue foto non sono visibili attraverso il tuo profilo Google o cose del genere. Quindi qualsiasi foto che aggiungi o fai un backup è privata a meno che tu condividilo manualmente.

Nessun'altra persona ha accesso a loro fino a quando non condividi le foto con loro (ne parleremo più avanti). Tuttavia, se il backup è attivato o manualmente eseguire il backup di una foto su Google Foto, si rifletterà sugli altri tuoi dispositivi su cui hai effettuato l'accesso con lo stesso account Google.





Condivisione su Google Foto

Ora ci sono molti metodi per condividere foto tramite Google Foto.

1. Condividi tramite link.

2. Condividi con altri utenti di Google Foto.

3. Account partner.

Condividi tramite collegamento

Quando tocchi o fai clic sull'icona di condivisione in Google Foto, l'interfaccia ti offrirà un'opzione per creare un collegamento. Una volta creato, puoi condividere quel link anche con chiunque al di fuori di Google Foto. Ora chiunque abbia accesso a quel link può visualizzare la foto condivisa.

Nota: Se la funzione di backup è disattivata e si crea un collegamento per una foto, la foto viene pubblicata automaticamente nella libreria di Google Foto. Quindi, sarà visibile su tutti i dispositivi collegati anche se il backup per Google Foto è disattivato per loro.





Condividi con altri utenti di Google Foto

Allo stesso modo, troverai anche gli utenti di Google Foto sotto l'icona di condivisione, identificata dall'icona di Google Foto sulla loro immagine. Quando condividi la foto con loro, solo loro potranno accedervi. Puoi persino creare album condivisi con altri utenti di Google Foto.

Nota: Gli altri utenti di Google Foto possono generare un collegamento per foto o album condivisi e inviarlo ad altri. Quindi chiunque abbia il link può visualizzare quelle foto.


Conto partner

Infine, puoi aggiungi un account partner in Google Foto. In tal modo, alcune foto in base alle condizioni impostate verranno condivise automaticamente con il tuo partner.





Visualizza foto e album condivisi

Troverai tutte le foto e gli album condivisi elencati nella scheda Condivisione dell'app Foto o del sito Web. Sul desktop, visita la pagina di condivisione per visualizzare i file condivisi. Puoi interrompere la condivisione di foto e album in questa sezione.




Per questo, apri la foto o l'album nella scheda Condivisione e tocca l'icona a tre punti. Seleziona Opzioni da esso e disattiva Condividi.







Anche su Guiding Tech
#gtexplains
Clicca qui per vedere la nostra pagina degli articoli di gtexplains



Smetti di condividere foto con un altro telefono

Per interrompere la visualizzazione delle foto su un altro telefono, è necessario disattivare l'impostazione Backup e sincronizzazione. Per questo, segui questi passaggi:

Passo 1: Apri l'app Google Foto e tocca il menu a tre barre nell'angolo sinistro. Seleziona Impostazioni

Passo 2: Tocca Backup e sincronizzazione e disabilita Backup e sincronizzazione.











Nascondi foto da Google Foto

A volte, vogliamo nascondi alcune foto da Google Foto. Certo, è naturale supporre che eliminarlo sarebbe l'unica opzione. Ma non è il caso che tu possa archiviare le foto.

L'archiviazione di una foto la nasconde dalla vista principale dell'app. Puoi comunque accedere a quelle foto nella sezione Archiviati dell'app dove puoi anche archiviarle.

Per archiviare una foto, aprila e tocca l'icona a tre punti nell'angolo in alto a destra. Seleziona l'opzione Archivia da essa. Non è necessario salvare le immagini nella libreria di Google Foto per archiviarle. È possibile archiviare tutti i tipi di foto, siano esse di backup o meno.







Per visualizzare e annullare l'archiviazione delle foto, tocca l'icona a tre barre nell'app e seleziona Archivia dal menu.




Quindi apri la foto che desideri annullare l'archiviazione e premi l'icona a tre punti. Seleziona Unarchive da esso.








Suggerimento: visualizza le foto da Picasa e altri siti Web di Google

Se vedi foto strane o sconosciute nella libreria di Google Foto, devono essere le tue vecchie foto di Picasa e di altri siti Google. Puoi visualizzarli e disattivarli Google Archives.

Anche su Guiding Tech



Qual è la differenza tra Google Foto e l'app Galleria su Android
Leggi di più




Google Foto è sicuro?

Sì. È sicuro quando si tratta di altri utenti perché non hanno accesso diretto alle tue foto. Tuttavia, non possiamo dire la stessa cosa su Google. Può essere studiando le tue foto per offrire un'esperienza migliore. Ad essere onesti con Google Foto, questo è il caso di tutti i servizi di Google.

Prossimo: Dovresti utilizzare Google Foto o Drive per eseguire il backup delle foto? Trova la risposta qui dove confrontiamo i due.