Le 3 migliori alternative alla luce notturna di Windows 10

La funzionalità Night Light nell'aggiornamento di Windows 10 di aprile dell'anno scorso è stata una gradita aggiunta per coloro che odiavano enorme quantità di luce blu emesso dagli schermi del monitor. Ma sin dalla sua implementazione, numerosi utenti si trovano ad affrontare il problema in cui Night Light non avrebbe funzionato come pubblicizzato.




Mentre diverse correzioni aiutano risolvere i problemi con la luce notturna, ogni importante aggiornamento delle funzionalità di Windows 10 continua a interrompere la funzionalità. E questo è il motivo per cui ho deciso che era tempo di abbandonarlo del tutto.

Lavatrice Recensioni

Se sei stufo di Night Light e delle sue varie stranezze, allora diamo un'occhiata a tre alternative di alto livello che offrono funzionalità simili, se non migliori.







1. f.lux

Prima che Night Light fosse un concetto, f.lux era l'app di riferimento quando si trattava di rendere lo schermo con una tonalità di colore più calda. Ha resistito abbastanza bene e funziona in modo più fluido di prima. Il fatto che puoi scaricarlo direttamente dal Windows Store Inoltre, l'installazione è semplicissima.

Configurare f.lux è un gioco da ragazzi: digita il tuo codice postale la prima volta e applicherà automaticamente il profilo colore predefinito in base al tuo fuso orario.

Puoi anche richiamare il pannello di controllo di f.lux tramite la barra delle applicazioni e regolare facilmente le temperature di colore usando il dispositivo di scorrimento intelligente presente sullo schermo. E le modalità colore preimpostate (Classic f.lux, Working Late, ecc.) Funzionano anche ogni volta che vuoi cambiare le cose per adattarle all'occasione.

L'apertura del menu f.lux ti dà accesso a una gamma di opzioni di personalizzazione come l'abilitazione di più cursori della temperatura del colore sia di giorno che di notte, nonché profili di filtro aggiuntivi.

Ma il vero problema risiede nella presenza di effetti cromatici, alcuni dei quali sono davvero stimolanti: la modalità Camera oscura, ad esempio, arrossisce drasticamente lo schermo come una camera oscura fotografica, mentre la scala di grigi disattiva i colori e aiuta a ridurre al minimo le distrazioni.

In poche parole, f.lux è un'alternativa significativamente superiore a Night Light, soprattutto vista la buona dose di opzioni di personalizzazione che offre. Provaci. Sono sicuro che finirai per amarlo.

Scarica f.lux

Anche su Guiding Tech
I migliori 4 lettori PDF con modalità notturna
Leggi di più




2. Lampadina

LightBulb è un filtro a luce blu piccolo e leggero che è semplicemente uno scoppio da usare. L'interfaccia utente è abbastanza intuitiva e puoi facilmente configurare le temperature di colore sia di giorno che di notte con il minimo sforzo.

LightBulb, nonostante sia piccolo in quasi tutti gli aspetti, presenta anche molte altre opzioni a cui puoi accedere tramite le piccole icone nell'angolo in alto a destra dell'interfaccia utente.

Ad esempio, è possibile specificare quando si desidera attivare i filtri diurni e notturni, oppure è possibile semplicemente sincronizza il tuo fuso orario via internet invece.

Inoltre, puoi anche associare i tasti di scelta rapida per attivare o disattivare facilmente i filtri di luce blu. E puoi persino configurare LightBulb in modo che si disattivi quando si utilizzano applicazioni in modalità a schermo intero, perfetto per le istanze durante la modifica di foto o la riproduzione di un film.

Nel complesso, LightBulb si adatta perfettamente se non ti dispiace perdere le funzionalità di personalizzazione aggiuntive che f.lux porta sul tavolo. Ha anche un ingombro di memoria molto ridotto, quindi aspettati un impatto zero sulle prestazioni durante l'avvio del sistema.

Scarica LightBulb

Anche su Guiding Tech
#alternatives
Clicca qui per vedere la nostra pagina di articoli alternativi



3. Iris

A differenza di f.lux o LightBulb, Iris non è gratis da usare. Ma se ti piace la personalizzazione, questa potrebbe essere la cosa che fa per te. E poiché ha una prova gratuita di 7 giorni, puoi facilmente provare tutte le funzionalità che ha da offrire senza dover pagare un centesimo.

Per impostazione predefinita, Iris rileva la tua posizione e applica automaticamente il set predefinito di filtri colorati. L'interfaccia utente di Iris (accessibile tramite la barra delle applicazioni) consente di passare immediatamente tra i profili preimpostati, alcuni dei quali lo sono sbalorditivo in termini di effetti di colore.

Ad esempio, Sleep applica una forte tonalità rossastra ed è perfetto da usare prima di coricarsi. Nel frattempo, la programmazione aggiunge un lussuoso effetto di inversione di colore e mette davvero in luce quel geek interiore che è in te. Non dimenticare di provarli tutti.

Ma qui è dove ottieni i tuoi soldi: passa alla scheda Avanzate e accedi a un elenco di quasi 30 diverse configurazioni.

Dalla regolazione minuziosa della temperatura del colore, dall'applicazione di sovrapposizioni dello schermo, alla sospensione degli effetti quando si utilizzano determinate applicazioni, queste impostazioni possono davvero amplificare l'esperienza dell'utente.

Per la maggior parte di voi, attenersi a f.lux o LightBulb dovrebbe essere più che sufficiente. Ma chi lo sa, i folli livelli di personalizzazione di Iris potrebbero essere quello che stai cercando. Dopo il periodo di prova di 7 giorni, è necessario acquistare una licenza singola per $ 15 per continuare a utilizzarla.

Scarica Iris

Anche su Guiding Tech
I 5 migliori browser iOS con Dark Mode
Leggi di più




Proteggi i tuoi occhi

Sono ancora sbalordito dalla lotta di Microsoft nello sviluppo di una funzionalità semplice come Night Light. E soprattutto perché i programmi di terze parti lo fanno da anni senza problemi. Ma grazie a f.lux, LightBulb e Iris, non devi più sopportarlo.

La scelta è piuttosto semplice: usa f.lux per un mix sano di diversi filtri di luce ed effetti di colore, LightBulb se odi troppa personalizzazione o Iris per una gestione approfondita di tutto.

Prossimo: Usi uno smartphone Android? Riduci l'affaticamento della vista con queste cinque fantastiche app.