Samsung Galaxy J7 Max: le nostre prime impressioni

Samsung Galaxy J7 Max è uno degli ultimi smartphone rilasciati sul mercato indiano. Al prezzo di soli Rs. 17900, il Galaxy J7 Max è l'aggiunta più recente al già popolare J-lineup. Il dispositivo è atterrato nel nostro ufficio il giorno del lancio e abbiamo pensato di far conoscere ai nostri lettori le nostre prime impressioni sul dispositivo.




Lavatrice Recensioni

Il Galaxy J7 Max può essere visto come il successore ideale del Samsung Galaxy J7 Prime, lanciato a settembre 2016.



Quindi, senza ulteriori indugi, iniziamo con le impressioni iniziali per il Samsung Galaxy J7 Max.

Guarda anche:Le 9 principali funzionalità del Samsung Galaxy J7 Max da non perdere



Design

Il Samsung Galaxy J7 Max condivide il suo aspetto con gli altri membri della serie J Samsung, in particolare il Galaxy J7 Prime, con i suoi angoli squadrati. Tuttavia, il J7 Max è un po 'grande con uno schermo da 5,7 pollici e sfoggia un design unibody interamente in metallo. E dato il suo ampio design e lo spessore di 8,1 mm, potrebbe essere un po 'difficile usarlo con una sola mano.

Parlando del design, non ci sono linee di antenna visibili sul retro o sul fondo. Di fronte, abbiamo il sensore di impronte digitali pulsante home e il tasto pulsanti capacitivi hardware sul mento, mentre l'altoparlante del telefono si trova nella parte superiore affiancato dalla fotocamera selfie e dal flash - conferendo un aspetto uniforme al dispositivo.

Le griglie dell'altoparlante si trovano sul lato destro solo un po 'sopra il pulsante di accensione. A sinistra, abbiamo i bilancieri del volume e il vassoio SIM ibrido e uno slot per la scheda di memoria.

Mi è piaciuta particolarmente questa idea di avere due slot separati in quanto ti consentirà di utilizzare contemporaneamente sia gli slot SIM che la scheda di memoria.

Alcuni dei nuovi concorrenti nel segmento di budget come il Xiaomi Redmi Note 4, Xiaomi Redmi 4 o Lava Z25, purtroppo, non hanno questo vantaggio.

Nella parte inferiore, troverai la porta micro-USB affiancata dal jack per cuffie da 3,5 mm su un lato. Se me lo chiedi, passa a USB Tipo-C sarebbe stato più che appropriato.

La fotocamera principale si trova sul retro con un anello Smart Glow che la circonda e il LED a singolo tono lampeggia accanto ad essa.

Nel complesso, il Samsung Galaxy J7 Max è un telefono medio in termini di aspetto e non c'è molto da distinguere dagli altri telefoni Samsung. E dal momento che non abbiamo Bicchiere Gorilla Corning, potresti volerlo proteggere con una custodia o un vetro temperato per proteggerlo da graffi e cadute accidentali.

Dai un'occhiata a questi custodie e cover robuste per OnePlus3 / 3T



Schermo

Passando alla parte display, troverai un display Full HD da 5,7 pollici. A differenza del recente ha lanciato telefoni Samsung come il Galaxy C7 Pro o il J7 Pro, il Galaxy J7 Max non ha uno sportDisplay AMOLED ma racchiude invece un pannello TFT.

Sicuramente, lo schermo non è brillante come uno AMOLED, ma riesce comunque a montare colori brillanti, nitidi e vividi. Inoltre, le cornici aerodinamiche aggiungono più profondità ad esso.

Parlando dello schermo, è veloce rispondere al tocco e non sembra neanche scivoloso. Inoltre, la leggibilità della luce solare è eccezionale e offre prestazioni decenti anche in condizioni di luce solare intensa.



telecamera

Il Galaxy J7 Max è dotato di una potente fotocamera da 13 megapixel sia come fotocamera selfie che come fotocamera posteriore. L'unica differenza è nel valore di apertura, mentre la fotocamera anteriore ha un valore di f / 1.9, la fotocamera posteriore racchiude un obiettivo f1.7.

Entrambi sono associati a un flash a tono singolo. Sì, mi hai capito bene, anche la fotocamera selfie ha un flash, il che significa che sarai in grado di scattare uno anche in condizioni di scarsa luminosità.

Finora sui nostri test, la fotocamera ha funzionato incredibilmente bene. Le riproduzioni a colori sono eccezionali e la qualità delle immagini è superiore alla media.

Di seguito sono riportati alcuni dei campioni prelevati dalla fotocamera posteriore del Samsung Galaxy J7 Max.

Ma il momento clou principale del telefono è la Social Camera. Questa funzione speciale ti consente di condividere immagini con i tuoi contatti e i social media mentre fai clic su di essi. Un'altra caratteristica interessante è la modalità AR, che ti permetterà di vedere i luoghi di interesse vicini quando punti la fotocamera verso di essa.

Tuttavia, non abbiamo ancora testato questa funzione completamente. Quindi, fai attenzione a questo spazio per la sua recensione completa.





Gli aspetti hardware

Il Samsung Galaxy J7 Max è alimentato da un processore octa-core MediaTek con clock a 1,6 GHz. Comprende 4 GB di RAM e 32 GB di memoria integrata espandibile tramite una scheda microSD. È piuttosto sorprendente che Samsung non abbia scelto il processore Exynos simile al Samsung Galaxy J7 Pro.


Sul fronte benchmark, ha segnato un valore di 44103 sullo strumento di benchmarking AnTuTu che è nella media per un telefono al prezzo di Rs. 17990. Se ricordi, anche il Xiaomi Redmi 4 al prezzo di soli Rs. 8999 segnato 43917 nei nostri test.

Durante la sua breve esperienza con noi, ha risposto bene e non ci sono stati chiacchieri o ritardi evidenti.

Tuttavia, un componente mancante è NFC. Questi giorni NFC può essere utilizzato in tanti modi creativi, compresi i pagamenti e il trasferimento di file, sarebbe stato un vantaggio averlo in giro.

Compensa l'assenza di NFC attraverso l'anello Smart Glow sul retro. L'anello può essere personalizzato per indicare chi sta chiamando o anche per avvisarti di qualsiasi notifiche prioritarie.

Ha anche un elegante Avviso snoop meccanismo che avvisa se il tuo amico si è allontanato dalla pagina che avrebbero dovuto vedere.



Software

Passando alla parte software, abbiamo Torrone Android sul Galaxy J7 Max. È una mossa gradita considerando che la maggior parte dei telefoni Samsung rilasciati quest'anno (a parte il Galaxy S8) aveva solo Android Marshmallow. Inoltre, il telefono è protetto dal Samsung Knox interno e anche le patch di sicurezza sono le più recenti.

Un'altra caratteristica degna di nota è l'aggiunta di Samsung Pay Mini, una versione ridotta di Samsung Pay. Anche se non ti consente di aggiungere le tue carte di credito / debito, fungerà da piattaforma completa per la creazione di portafogli elettronici e Pagamenti UPI.

Dai un'occhiata al11 fantastici trucchi per la fotocamera Samsung Galaxy S8 / S8 +



Batteria

Ora arriva la parte più importante di qualsiasi smartphone: il durata della batteria. Il Samsung Galaxy J7 Max è contenuto in un'unità batteria non rimovibile da 3300 mAh.

Questa unità dovrebbe passare una giornata in caso di uso occasionale, anche se saremo in grado di fornirti maggiori dettagli nella nostra recensione completa.

Sul fronte di ricarica, non ha né ricarica rapida né ricarica rapida, il che significa che ci vorranno circa 3 ore per caricare completamente il dispositivo. Dato il prezzo, il Galaxy J7 Max potrebbe almenosono pieni di ricarica rapida, se non di ricarica rapida.

Vedi anche: Che cos'è Qualcomm Quick Charge 4+



Pensieri di separazione

In conclusione, il Samsung Galaxy J7 Pro racchiude in sé un'ottima fotocamera e una buona batteria. Con l'afflusso di smartphone con diversi design nel segmento di budget, come il Moto G5 Plus o lo Xiaomi Redmi 4, vorrei che il design fosse un po 'unico per farlo risaltare nettamente dagli altri.

Sebbene abbia una versione software più recente e una videocamera full HD, se mi chiedi, il prezzo di Rs. 17990 è un po 'caro data la forte concorrenza nel mercato indiano. E con il Nokia 6 sta arrivando con buone specifiche sotto la fascia di prezzo di Rs. 15000, il Galaxy J7 Max avrà un momento difficile anche nel mercato offline. Quindi, sarà in grado di uccidere la competizione?

Saremo in grado di rispondere a questa domanda solo quando la sottoponiamo ai nostri intensi test e recensioni. Fino ad allora, rimanete sintonizzati e guardate questo spazio per la recensione del Samsung Galaxy J7 Max.

Vedi il prossimo: Le 5 migliori app di Music Player per Android