Robot Reporter per coprire le partite di calcio presentate in Corea del Sud

Lunedì, il servizio di telegiornale sudcoreano Yonhap News Agency ha presentato un sistema di segnalazione automatizzato con il nome di 'Soccerbot', che intende riferire notizie sulle partite di calcio.







Il giornalista robot, che è alimentato da un algoritmo che imita lo stile della scrittura umana, produrrà notizie sui giochi di calcio e migliorerà la copertura complessiva del gioco, oltre ad espandere il giornalismo basato sulla tecnologia.



Il 'Soccerbot' inizierà inizialmente scrivendo storie relative alla Premier League inglese (EPL) e in seguito si espanderà ad altri campionati e tornei FIFA in tutto il mondo.

Il reporter di calcio automatizzato è stato su un programma pilota per oltre un anno e ha coperto tutti i giochi per la stagione EPL 2016-17, producendo un totale di 380 articoli, ciascuno entro un secondo o due dopo la fine della partita.

Si dice che l'agenzia di stampa sudcoreana stia sviluppando un altro algoritmo simile che coprirà le Olimpiadi invernali di Pyeongchang nel febbraio 2018.

Altre notizie: I robot sono rischi per la sicurezza: il giorno del giudizio si avvicina?

Soccerbot coprirà anche tutte le 380 partite dell'attuale stagione EPL 2017-18 e ha già iniziato a produrre articoli in lingua coreana a partire dalla partita Arsenal vs Leicester City.

L'algoritmo costruisce il rapporto usando un database di parole e frasi utilizzate dai reporter di Yonhap, dando un tocco umanistico all'articolo finito.

Il programma funziona in tre fasi: raccolta di dati, scrittura di frasi e controllo ortografico e grammaticale. Attraverso il processo di modifica, il programma riorganizza la struttura in base ai risultati e se il gioco includeva giocatori sudcoreani.

Oltre al processo di cui sopra, Soccerbot raccoglie anche dati da cinque fonti aggiuntive per accertare la veridicità delle informazioni.

Questa non è la prima istanza di un algoritmo utilizzato per archiviare articoli.

Nel 2015, Google ha istituito ilDigital News Initiative(DNI), che è una partnership tra l'azienda e le redazioni di tutta Europa per supportare il giornalismo attraverso la tecnologia e l'innovazione.

Nell'ambito di questa iniziativa,Anche Google aveva lanciatoil DNI Innovation Fund per 'sostenere e stimolare l'innovazione nel giornalismo digitale' e nel terzo round di finanziamenti, il fondo DNI ha ricevuto un investimento enorme di 21 milioni di euro.

L'investimento totale è stato distribuito a diversi progetti di grandi, medie e prototipi e al Reporter e dati e robot dell'associazione stampa Lo schema (RADAR) ha ricevuto $ 807.000.

Leggi anche: Come fare in modo che i vostri robot obbediscano ai vostri ordini

Il progetto che dovrebbe essere lanciato nel 2018 produrrà oltre 30.000 storie che verranno espulse mensilmente, create da un team di giornalisti Urbs e AI - distribuiti dalla Press Association.

All'inizio di quest'anno a gennaio, a il giornalista robot ha fatto il suo debutto con un articolo lungo 300 parole in un quotidiano cinese.

(Con input da IANS)