Come recuperare la versione precedente di un file in Windows usando ShadowExplorer

Windows Vista e Windows 7 (versioni Business e Ultimate) sono dotati di una funzionalità molto interessante chiamata Shadow Copy. Ecco cosa afferma Microsoft sulla funzione (abbiamo modificato un po 'la loro dichiarazione per aiutarti a capire meglio).




Copia shadow: Disponibile nelle versioni Ultimate, Business ed Enterprise di Windows Vista, questa funzione crea copie temporali dei file mentre lavori, così puoi recuperare le versioni precedenti di un file o di un documento potresti aver eliminato per errore. La copia shadow viene attivata automaticamente in Windows Vista e crea copie, su base programmata, dei file che sono stati modificati. Poiché vengono salvate solo modifiche incrementali, per le copie shadow viene utilizzato spazio su disco minimo.

Lavatrice Recensioni

Il fatto è che, sebbene la copia shadow sia accessibile solo agli utenti Ultimate, Business ed Enterprise, sono creati in ogni variante del sistema operativo, ovvero anche in Basic o Home Premium. Oggi, ti mostreremo un fantastico freeware, chiamato ShadowExplorer, che ti aiuterà a trarre vantaggio da questa clemenza di Windows e ad accedere alla copia shadow dei file indipendentemente dalla versione di Windows che stai utilizzando.



ShadowExplorer è uno strumento gratuito per Windows, fa quello di cui ho parlato sopra e funziona su tutte le versioni di Windows Vista e Windows 7.

Per assicurarti che Windows stia creando una copia shadow dei tuoi file assicurati di averlo attivato Ripristino configurazione di sistema. Poiché conservo principalmente tutti i miei file importanti nella mia directory di sistema, mantengo attive le impostazioni di protezione per la specifica unità assegnandole una buona quantità di spazio su disco rigido per creare copie shadow del file.

Scarica e installa ShadowExplorer sul tuo computer. Ora quando sei in crisi e vuoi accedere alla funzione di copia shadow recuperare una versione precedente del file hai eliminato o modificato per errore, esegui ShadowExplorer con privilegi amministrativi.

Lo strumento è molto facile da usare. Una volta caricato il programma, puoi vedere tre controlli a discesa nella parte superiore dello schermo. Utilizzare il controllo a discesa del pugno per selezionare partizione del disco rigido si desidera accedere e selezionare il timestamp nel secondo controllo a discesa. Il terzo menu a discesa viene utilizzato per modificare la vista ma la vista dettagliata predefinita è sempre consigliabile.

Windows crea ed elimina automaticamente i timestamp delle copie shadow a seconda delle modifiche apportate ai file e della quantità di spazio su disco rigido allocata per Impostazioni di protezione.

Windows visualizzerà tutti i file (incluso anche quello nascosto) insieme alla creazione, all'ultimo accesso e alle date modificate. Per ripristinare qualsiasi file, fai clic destro su di esso e seleziona esportare.

Ora, seleziona la posizione in cui desideri ripristinare il file e fai clic sul pulsante OK. La versione precedente del file verrà ripristinata istantaneamente nella posizione desiderata salvandoti da problemi inutili.





Il mio verdetto

Lo strumento semplifica l'accesso alle copie shadow create da Windows e il ripristino di file specifici da esso. Anche se non consiglierò di usarlo come strumento di backup / ripristino, se stai pensando di ripristinare il tuo sistema utilizzando lo strumento di ripristino del sistema integrato di Windows solo per recuperare una versione precedente del file, ti raccomando di dare a ShadowExplorer un sparato per primo.