Come aprire le impostazioni dell'Assistente Google su Android, iPhone e Google Home

Vogliamo tutti che la nostra vita reale e online sia facile. Nonostante Google Assistant eccelle nel farlo, il suo creatore, ovvero Google sembra avere altri pensieri. Questo perché quando tutte le altre app mettono le loro impostazioni in modo che siano comodamente accessibili, trovare le impostazioni di Google Assistant sembra un'attività assegnata a un reality show televisivo.







Avrei potuto esagerare, ma le impostazioni sono sepolte. E se come molti altri utenti, non sai anche come avviare le impostazioni dell'Assistente Google, beh, sei nel posto giusto.

In questo post, ti diremo come attivare le impostazioni dell'Assistente Google sui tuoi telefoni Android, iPhone e Google Home. Leggi fino alla fine, troverai anche alcuni suggerimenti bonus.



Facciamo un salto.





Visualizza le impostazioni su Android

Esistono tre modi per avviare le impostazioni dell'Assistente Google su telefoni e tablet Android.

1. Usa Google Assistant

Passo 1: Avvia Google Assistant sul tuo telefono dicendo & lsquo; Ok Google & rsquo; (se abilitato) o toccare e tieni premuto il tasto home.

Passo 2: Quando viene visualizzato Google Assistant, tocca l'icona della bussola in basso.




Passaggio 3: Verrai indirizzato alla schermata Esplora. Tocca l'icona della foto del profilo in alto. Dal menu, selezionare Impostazioni.







Step 4: Tocca la scheda Assistente. Congratulazioni! Hai raggiunto la tua destinazione.




2. Utilizzo dell'app Google

Passo 1: Avvia l'app Google sul telefono e tocca la scheda Altro in basso.







Passo 2: Tocca su Impostazioni seguito da Assistente Google.







Passaggio 3: Toccare la scheda Assistente per modificare le impostazioni.




3. Utilizzo del comando

Puoi anche chiedere all'Assistente stesso di aprire le impostazioni per te. Innanzitutto, avvia l'Assistente Google, quindi pronuncia o digita il comando & lsquo; Impostazioni dell'Assistente Google. & Rsquo; Google Assistant ti dirà di toccare l'opzione Impostazioni qui sotto. Toccalo per visualizzare le impostazioni.




Anche su Guiding Tech



Che cos'è Google Lens e quali sono le sue migliori caratteristiche
Leggi di più




Impostazioni dell'assistente su Google Home

Anche se le impostazioni dell'Assistente sono accessibili con i metodi sopra indicati per Google Home e Home Mini, puoi anche utilizzare l'app Google Home. Per questo, segui questi passaggi:

Passo 1: Avvia l'app Google Home sul tuo telefono Android o iPhone.

Passo 2: Tocca l'icona dell'utente in basso.




Passaggio 3: Sui telefoni Android, tocca Impostazioni presenti in Impostazioni generali. Su iPhone, tocca Altre impostazioni disponibili sotto l'etichetta Assistente Google.




Step 4: In entrambi i casi, verrai indirizzato alle Impostazioni di Google. Toccare la scheda Assistente e modificare l'impostazione richiesta per Home e Mini.





Avvia le Impostazioni Assistente su iPhone

Mentre Google Assistant è preinstallato sulla maggior parte dei telefoni Android, è accessibile su iPhone da scaricando l'app Assistant solo.

Per accedere alle sue impostazioni, attenersi alla seguente procedura:

Passo 1: Avvia l'app Assistente Google.

Passo 2: Nell'Assistente, tocca l'icona dell'immagine del profilo presente nell'angolo in alto a destra.




Passaggio 3: Nella schermata successiva, tocca la scheda Assistente. Goditi le impostazioni dell'Assistente qui.








Cambia Ok Impostazioni Google

Per modificare & lsquo; Ok Google & rsquo; o & lsquo; Ehi Google & rsquo; impostazioni, innanzitutto, avvia le impostazioni dell'Assistente sul telefono come mostrato sopra. Quindi nella scheda Assistente, scorrere verso il basso e toccare Telefono.







Qui puoi disattivare la possibilità di accedere all'Assistente Google pronunciando i comandi sopra. Se Google non riconosce la tua voce, puoi riqualificarla o eliminare la voce accedendo all'opzione Modello vocale. E se il problema persiste, prova queste correzioni.

Anche su Guiding Tech
# Come fare / Guide
Fai clic qui per vedere la nostra pagina degli articoli How-to / Guides



Bonus Suggerimento 1: imposta la modalità di digitazione come input predefinito per Google Assistant

Nel caso tu non ti piace interagire con Assistant usando la tua voce, puoi inserire i comandi digitandoli. Per questo, avvia Google Assistant. Inizierà ad ascoltare il tuo comando indicato da quattro punti ondeggianti. Tocca i punti e premi l'icona della tastiera.

In alternativa, attendere 3-5 secondi per interrompere i punti oscillanti. Successivamente, l'icona della tastiera verrà visualizzata automaticamente nella barra in basso. Toccalo per attivare la tastiera. Ora digita la query e premi il tasto Invio sulla tastiera.







Per eseguire la digitazione come modalità di input preferita, vai alle impostazioni dell'Assistente come mostrato sopra. Scorri verso il basso e tocca Telefono. Quindi tocca Input preferito e seleziona Tastiera. Per tornare indietro, ripetere i passaggi e selezionare Voce.











Bonus Suggerimento 2: Cambia Google Assistant Voice in Male

La maggior parte degli assistenti virtuali, incluso l'Assistente Google, usa la voce femminile per motivi psicologici. Tuttavia, se lo desideri, puoi avere una voce maschile o una versione diversa di una voce femminile per Assistant.

Invece di offrirti opzioni come voce 1, voce 2 o maschio 1, femmina 1, ecc., Google usa i colori per differenziare le voci. Google assegna casualmente i colori a una voce e devi selezionare un colore per cambiare la voce.

Per fare ciò, vai su Impostazioni Assistente Google. Quindi tocca la voce Assistente presente nella scheda Assistente. Tocca il colore per visualizzare l'anteprima e seleziona la voce.







Anche su Guiding Tech



Come modificare l'audio del promemoria dell'assistente Google
Leggi di più




Correggi l'impostazione

In modo che sia come modificare le impostazioni dell'Assistente Google. A volte dopo aver giocato con le sue impostazioni, Google Assistant potrebbe non pronunciare le risposte. Nel caso in cui ciò accada, leggi il nostro guida per risolvere il problema e far rispondere Google Assistant.

Inoltre, Google Assistant ha recentemente aggiornato la sua funzione di note ed elenchi. Ora entrambe le funzionalità fanno parte di Assistant. Fare Provaci.

Next up: vuoi esplorare il lato divertente di Google Assistant? Controlla l'elenco di cose divertenti che puoi chiedere.