Come creare facilmente un programma di accensione, spegnimento, sospensione e riattivazione per il tuo PC Windows




Di solito ho un programma piuttosto intenso e fitto che anche quando si avvia o spegne il mio computer si traduce in una perdita di tempo. E poiché devo farlo più volte, a casa e in ufficio, il tempo si accumula in un numero significativo.




Ora, non posso permettermi di lasciare la mia macchina sempre accesa. Ciò significherebbe un continuo consumo di energia e succhiare la durata della batteria. Quello che posso effettivamente fare è alternare rapidamente tra piani di alimentazione (anch'essi personalizzabili) di Windows offerte. Posso anche lavorare su questo per pianificare vari piani di alimentazione in modo che vengano attivati ​​automaticamente in associazione con la mia routine di lavoro.






Suggerimento interessante: Consulta anche le nostre guide su stato della batteriastrumenti di visualizzazionee rapporto di diagnostica dell'alimentazione.

Questo può essere fatto utilizzando l'Utilità di pianificazione di Windows, ma si rivelerebbe un po 'complicato. Quindi, uso uno strumento chiamato Imposta potenzaper aiutarmi con il mio impegno. Vediamo come funziona.

Innanzitutto, segui questo link per scaricare e installa Set Power sul tuo computer. Quando lo avvii per la prima volta, vedrai un'interfaccia come mostrato di seguito.




Bene, puoi iniziare facendo clic sul collegamento a Crea un programma tipico per me. Ciò ti mostrerebbe due opzioni in tutto.




Puoi scegliere di personalizzare sul piano di base che legge Durante il giorno se vuoi mantenere la tua macchina attiva per un tratto e poi vuoi che dorma per un altro tratto.




Ma se devi andare Fuori casa durante il giorno come attività di routine (come, in ufficio), allora dovresti iniziare con la seconda opzione.




In entrambi i casi è possibile modificare le fasce orarie e le durate. Clicca sul Il prossimo pulsante e attendi di ricevere un messaggio di conferma. Una volta tornato all'interfaccia principale, sarai in grado di vedere il tuo piano di potenza e il programma. Ecco un esempio.




Ora puoi facilmente fare doppio clic su ciascun elemento dal programma, aprirlo e personalizzare ulteriormente (se necessario). Puoi anche Rimuovere pochi dalla lista o Inserisci i tuoi piani in mezzo. Per ogni elemento che desideri aggiungere, rimuovere, cambiare o modificare vedrai le seguenti opzioni. I valori che vedi sono strutture di base che vedresti quando aggiungi un piano autonomo.










Quindi, vai avanti, prova alcune cose e sistemati con qualcosa che fa appello come l'abbinamento perfetto per bilanciare la tua routine di vita lavorativa. E poi non dovrai mai preoccuparti di accendere / spegnere il computer o metterlo in sospensione o ibernazione. Accadrà da solo.





Conclusione

Pianificare i piani di risparmio energia ha funzionato come una bella soluzione per me. Può funzionare anche per te. Ad esempio, è possibile impilare tutte le attività di download da eseguire in un determinato momento durante la notte. Di conseguenza, è possibile creare piani per riattivare la macchina in un determinato momento e spegnerlo automaticamente dopo una durata stimata.

Non dimenticare di condividere le tue esperienze con lo strumento. Raccontaci anche degli scenari che hai contrastato utilizzandolo.

attraverso Technospot | Credito immagine principale: Warloofer