Come funziona il backup e la sincronizzazione di Google: una guida completa

Inizialmente, Google aveva due app separate per Google Drive e Google Foto su un computer. Tutto stava andando bene finché Google non ha deciso di cambiare le cose, nel bene e nel male.







Grazie all'ossessione di Google per aver ucciso la sua roba, nel 2017, Google ha ritirato l'app Drive originale per computer Windows e Mac e lo ha sostituito con una nuovissima app nota come Backup e sincronizzazione (per uso personale e Drive File Stream per le aziende). Lo strumento offriva la funzionalità per aggiungere immagini e video anche a Google Foto. Come era ovvio, Google più tardi ha ucciso l'app desktop di Google Foto anche.

Ora l'app Backup e sincronizzazione è utilizzata su computer Windows e Mac per aggiungere file a Google Drive e Foto entrambi. Quindi, come funziona questa app e quali sono tutte le funzionalità disponibili qui? Esploriamolo in questa guida.







Differenza tra Google Drive e Backup e sincronizzazione

Google Drive è una piattaforma per archiviare e sincronizzare i contenuti su vari dispositivi. Ha una versione web e la sua app mobile è scaricabile su dispositivi Android e iOS.




Backup and Sync è l'app di Google Drive per computer Windows e Mac che ti consente di accedere ai file di Google Drives sul tuo computer e crea anche un backup dei file locali selezionati su Google Drive. Offre inoltre la possibilità di aggiungere foto a Google Foto.





Come funziona l'app Backup e sincronizzazione

Come suggerisce il nome, l'app offre due funzionalità: backup e sincronizzazione. Nel primo caso, l'app ti consente di creare un backup dell'intero computer o delle cartelle selezionate su Google Drive. È inoltre possibile eseguire il backup dei file da un'unità USB o una scheda SD.




Il termine backup qui è fuorviante anche per le cartelle che vengono costantemente sincronizzate. Ciò significa che qualsiasi modifica apportata ai file sincronizzati sul tuo computer o su Google Drive si rifletterà anche sull'altro lato.

Quando si tratta di sincronizzazione, è possibile sincronizzare tutte le cartelle di Google Drive o le cartelle selezionate sul computer. Ciò ti consente di accedere ai contenuti di Drive sul tuo PC anche quando sei offline.




In breve, l'app si sincronizza da e verso un computer. Adesso che lo sai come funziona, è tempo di scaricare l'app.





Dove scaricare backup e sincronizzazione

Poiché l'app Backup e Sync funziona con Google Drive e Google Foto, può essere scaricata da entrambi i siti Web.

Scarica Backup e sincronizzazione da Google Drive

Scarica Backup e sincronizzazione da Google Foto





Avvia l'app Backup e sincronizzazione

Una volta installata l'app, vorrai un'interfaccia simile a Drive o foto. Tuttavia, questo non è il caso. L'app Backup and Sync manca di una particolare interfaccia perché non ti consente di visualizzare i file. È solo un mezzo per selezionare i file.

Quando installi e imposti l'app, troverai l'icona Backup e sincronizzazione nella barra delle applicazioni. Cliccandoci sopra si aprirà la barra di monitoraggio che contiene vari collegamenti e impostazioni. Questo è tutto ciò che ottieni con l'app.




Mancia: Se manca il collegamento, apri il menu Start e cerca Backup e sincronizzazione.

La prima volta gli utenti verranno indirizzati direttamente alla schermata Preferenze in cui sono disponibili due opzioni nella barra laterale sinistra: Il mio laptop e Google Drive.




Per gli utenti esistenti, fare clic sull'icona di collegamento Backup e sincronizzazione nella barra delle applicazioni e premere l'icona a tre punti. Quindi seleziona Preferenze dal menu.




Anche su Guiding Tech



Google Drive vs Amazon Drive: confronto approfondito
Leggi di più




Cartelle PC di backup su Google Drive

Dopo aver configurato l'app, la prima cosa che ti verrà richiesta è selezionare le cartelle sul tuo computer che desideri sincronizzare con Google.

Le cartelle Desktop, Documenti e Immagini saranno selezionate per impostazione predefinita su un computer Windows. Deseleziona le caselle se desideri deselezionarle. Per selezionare una nuova cartella, fare clic su Scegli cartella e passare alla cartella in cui si desidera eseguire il backup. Puoi selezionare più cartelle presenti in diverse posizioni sul tuo PC.




Nota: Lo spazio di archiviazione utilizzato per sincronizzare questi file su Google Drive verrà conteggiato rispetto alla quota di spazio di archiviazione di Google Drive.

È possibile personalizzare i file che si desidera caricare premendo l'icona Cambia. Puoi persino escludere determinati formati di file usando l'opzione Avanzate.











Visualizza i file del PC su Google Drive

Per semplificare l'identificazione delle cartelle del PC rispetto alle cartelle native di Google Drive, vengono archiviate in una sezione separata su Google Drive. Li troverai nella sezione Computer.

Puoi creare un backup da più computer sullo stesso account Google. Ciascuno verrà elencato separatamente in Computer. Fai clic sul nome del tuo computer per visualizzare il backup delle cartelle che hai scelto in precedenza.




Mancia: Per modificare il nome del tuo computer in Google Drive, apri Preferenze di backup e sincronizzazione. Fai clic su Il mio laptop per cambiarne il nome. Si rifletterà immediatamente su Google Drive.



Accedi ai file di Google Drive sul computer

Per fare ciò, apri le Preferenze di backup e sincronizzazione e vai su Google Drive dalla barra laterale di sinistra. Qui controlla & lsquo; Sync My Drive su questo computer & rsquo; opzione. Ora, se desideri sincronizzare tutto, da Google Drive al computer, seleziona & lsquo; Sincronizza tutto in I miei file. & Rsquo; In alternativa, troverai le cartelle di Drive elencate in & lsquo; Sincronizza solo queste cartelle & rsquo; opzione. Seleziona le cartelle che desideri sincronizzare.




Nota: I file che non fanno parte di alcuna cartella in Google Drive verranno sincronizzati automaticamente.

Quando sincronizzi i file da Drive, crea una nuova cartella sul tuo computer con il nome Google Drive in cui memorizza i contenuti da Drive. La posizione della cartella è visibile in Preferenze di backup e sincronizzazione> Google Drive> Posizione della cartella.




La cartella Google Drive è una normale cartella di Esplora file che ti consente di aprire e modificare i file. Puoi anche aggiungere file dal tuo disco rigido a questa cartella. Si sincronizzeranno automaticamente con il tuo account Google Drive e potrai accedervi su altri dispositivi condivisi.




Tieni presente che i contenuti sincronizzati di Google Drive occuperanno spazio sul tuo computer poiché i dati sono disponibili offline. Quindi, se stai scegliendo tutte le cartelle, assicurati di avere abbastanza spazio sul tuo disco rigido. Lo strumento Backup e sincronizzazione mostra la memoria disponibile sul tuo computer.




Nota: Non è necessario utilizzare entrambe le funzionalità dell'app. Puoi creare un backup delle cartelle locali su Drive o sincronizzare Drive solo sul tuo computer.



Sincronizzazione dei file

Qualsiasi modifica a un file sincronizzato su PC o Google Drive si rifletterà su tutte le piattaforme. Ad esempio, se tu modifica una foto sincronizzata sul tuo computer, la modifica si rifletterà immediatamente su tutti i dispositivi collegati a Google Drive.





Monitora attività di sincronizzazione

È possibile visualizzare e tenere traccia dello stato di sincronizzazione di vari file direttamente dalla barra delle applicazioni. Fai clic sull'icona dell'app Backup e sincronizzazione per visualizzare lo stato. Se l'app non sta sincronizzando i file, prova queste correzioni.




Anche su Guiding Tech
# Come fare / Guide
Fai clic qui per vedere la nostra pagina degli articoli How-to / Guide



Elimina file e cartelle

Prestare attenzione durante la rimozione dei file dalle cartelle locali sincronizzate su un computer. Di solito, se elimini un file sincronizzato dal tuo computer o su Google Drive, scomparirà da ogni dispositivo che condivide lo stesso account Google.

Fortunatamente, Google offre due impostazioni extra che impediranno l'eliminazione dei file da qualsiasi luogo. Per questo, vai su Preferenze di backup e sincronizzazione e quindi sul tuo computer / laptop. Qui troverai l'impostazione Rimozione elementi. Fai clic su di esso per visualizzare le altre due opzioni: Non rimuovere gli elementi ovunque e Chiedimi prima di rimuovere gli elementi ovunque.




Se scegli il primo, gli elementi eliminati sul tuo computer saranno comunque accessibili sul sito Web / sulle app mobili di Google Drive. Ma se li rimuovi direttamente da Drive, una copia sarà disponibile sul nostro computer (a condizione che tu non l'abbia rimosso) e vedrai un'icona con una croce rossa sul file che indica che non è sincronizzata.




Mancia: Puoi recuperare i file rimossi in Google Drive dalla sua cartella Cestino. Tuttavia, è necessario ripristinarli entro 30 giorni dallo spostamento di tali file nel Cestino.

Se scegli la seconda opzione, riceverai un messaggio che ti informa che l'elemento è stato eliminato insieme alle opzioni per ripristinarlo o rimuoverlo da quella piattaforma. Il le impostazioni sono vere per le foto collegate anche su Google Foto.




Le impostazioni di cui sopra sono valide solo per la cartella locale in quanto le cose sono diverse per i file di Google Drive sincronizzati con il tuo computer. Eliminandoli dal tuo computer o direttamente da Drive li rimuoveranno da ogni parte.





Cambia la qualità di foto e video

Se hai familiarità con Google Foto, devi esserne consapevole due modalità di qualità: alta qualità e qualità originale. Il primo offre spazio illimitato in cui è possibile aggiungere un numero qualsiasi di foto e video. In modalità di alta qualità, se carichi una foto ad alta risoluzione, Google comprime automaticamente la sua risoluzione a 16 megapixel. Allo stesso modo, un video 2K o 4K viene compresso in un video con risoluzione 1080p. Tuttavia, Google non esegue l'upscaling di nulla poiché intende risparmiare spazio.

Quest'ultima modalità carica foto e video nella rispettiva qualità originale e lo spazio occupato da questi file viene conteggiato rispetto al tuo Quota di Google Drive.

Poiché l'app Backup e sincronizzazione è ora l'app predefinita per il caricamento di foto anche su Google Foto, puoi ottenere anche queste due opzioni di qualità. È presente in Preferenze di backup e sincronizzazione> Il mio laptop> Dimensione caricamento foto e video. Le due modalità sono valide solo per immagini / video (e non per qualsiasi altro tipo di file) caricati nella cartella locale sincronizzata con Google Drive.




Nota: Queste modalità non si applicano alla cartella Google Drive sincronizzata con il tuo computer. Qualsiasi file aggiunto a quella cartella di Google Drive verrà caricato nella sua qualità originale e verrà conteggiato nella quota di archiviazione di Drive.



Visualizza le foto in Google Foto

Le foto e i video sincronizzati dalle cartelle locali a Google Drive non sono direttamente visibili in Google Foto. Devi abilitare l'impostazione & lsquo; Carica foto e video appena aggiunti su Google Foto & rsquo; presente in Preferenze di backup e sincronizzazione> Il mio laptop.

Se scegli di aggiungere immagini nella cartella Google Drive sul tuo laptop, non verranno visualizzate automaticamente in Google Foto. Per mostra tutte le foto e i video di Drive in Google Foto, devi abilitare le impostazioni di Google Drive in Google Foto utilizzando il suo sito Web o le sue app mobili.








Aggiungi più account al backup e alla sincronizzazione

Puoi utilizzare fino a tre account Google Drive contemporaneamente sullo strumento Backup e sincronizzazione. Assicurati di mantenere cartelle separate per loro. Per aggiungere account, fai clic sull'icona Backup e sincronizzazione nella barra delle applicazioni e premi l'icona a tre punti. Quindi seleziona Aggiungi nuovo account dal menu.








Metti in pausa e riprendi la sincronizzazione

In qualsiasi momento, se stai esaurendo i dati, puoi mettere in pausa il processo di sincronizzazione sul tuo computer. A tale scopo, fai clic sul collegamento Backup e sincronizzazione seguito da un'icona a tre punti. Quindi selezionare Pausa e l'opzione verrà sostituita da Riprendi. Fare clic per riprendere la sincronizzazione.








Icone di backup e sincronizzazione

Quando ti disconnetti o disinstallare Backup and Sync dal tuo computer, vedrai un'icona a forma di nuvola blu con una barra sopra ad essa accanto alla cartella Google Drive che indica che la cartella non si sta sincronizzando con il tuo PC.




Tutti i file sincronizzati avranno un'icona con un segno di spunta verde accanto a loro e se elimini un file dal Web di Google Drive o dalle app mobili, lo stesso file avrà un'icona con una croce rossa sul tuo computer.








La disinstallazione dell'app elimina i contenuti da Google Drive

No. Se disinstalli l'app Backup e sincronizzazione dal tuo computer o disconnetti il ​​tuo account dall'app, non cancellerà il contenuto delle cartelle locali da Google Drive. Potrai comunque accedere ai file sincronizzati esistenti in Google Drive> Computer sul Web e app mobili. Tuttavia, eventuali nuovi file dal tuo computer non verranno aggiunti a Drive.

Allo stesso modo, avrai ancora accesso ai file sincronizzati di Google Drive esistenti sul tuo computer. Eventuali modifiche su entrambi i lati non si rifletteranno su altre piattaforme.

Anche su Guiding Tech



iCloud vs Google Drive: confronto approfondito dei servizi di cloud storage
Leggi di più




Google Files vs. Microsoft Files

Google offre alternative della suite Office per la creazione di fogli di calcolo, documenti e presentazioni. Se sincronizzi a File di Microsoft Office su Google Drive, aprendolo all'interno di Google Drive si aprirà solo la sua copia leggibile. Se desideri modificarlo, quel file verrà convertito in quello compatibile con l'app Google.

Ad esempio, se sincronizzi un documento di Microsoft Word su Drive, dovrai farlo aprilo in Google Documenti per modificarlo e ciò creerà una versione di Google Documenti dello stesso documento Word.




Allo stesso modo, i file di Google sul tuo computer sono semplicemente collegamenti di file. Cliccandoli si apriranno i file sul web. Per convertirli nel tipo di file MS Office, apri il documento Google sul Web e scegli Archivio> Scarica come, quindi seleziona il tipo di file MS Office. Ciò creerà una seconda versione del documento che è nel formato Microsoft Office.





Va tutto bene?

Mentre l'app è fantastica per l'aggiunta di vari file su Google Drive, non mi piace come Google ha unito Google Foto all'interno dell'app. Non è affatto intuitivo su ciò che accade alle foto. Inoltre, devi gestire due copie delle foto: una in Drive e un'altra in Foto. L'eliminazione da entrambi i punti lo rimuove da un altro. È solo un casino.

Preferisco caricare foto personali su Google Foto direttamente dal browser anziché utilizzare l'app Backup e sincronizzazione. In questo modo le mie immagini sono strettamente limitate all'app Google Foto. Per foto dove ho bisogno di una corretta organizzazione piace documenti scansionati, Utilizzo l'app Backup e sincronizzazione.

Cosa ne pensi dell'app Backup e sincronizzazione? Fateci sapere nei commenti qui sotto.

Successivo: l'accesso rapido su Google Drive ti dà fastidio? Nascondilo con questi semplici passaggi.