Come creare un backup di avvio del tuo Mac gratuitamente

Come proprietario di Mac, una delle attività più importanti che dovresti eseguire su base costante è il backup del tuo Mac su disco rigido esterno. Per me, i Mac sono stati molto più affidabili di qualsiasi altro computer che avevo in passato ma, tuttavia, non si sa mai quando potrebbe smettere di funzionare (non è altro che una macchina alla fine) o peggio, perdersi o rubare.




Ora, sebbene possano essere uguali nel concetto, non tutti i backup sono uguali. Esistono semplici backup di 'dati' come quelli che puoi creare utilizzando Time Machine di Apple. Esistono altri backup, chiamati 'avviabile'Backup, che sono infinitamente più utili, dal momento che non solo ti danno accesso alle tue informazioni, ma ti permettono anche di usare altri Mac proprio come se fossero i tuoi. Ci riescono trasformando il backup in un disco di avvio proprio come il disco rigido del proprio Mac, in modo da poterlo utilizzare con qualsiasi altro Mac.

Lavatrice Recensioni

Ecco come creare il tuo e come avviarlo da altri Mac:







Prepara il tuo disco rigido

Affinché un backup avviabile funzioni, il tuo disco rigido dovrà essere nel formato esteso (journaled) di Mac OS. Se lo è già, salta questo passaggio. Altrimenti, per dare al tuo disco rigido il formato appropriato aperto Utilità disco, seleziona il tuo disco rigido dal pannello di sinistra e quindi fai clic su Cancellare scheda. Scegli il formato sopra citato tra quelli disponibili.

Inoltre, fai clic su Partizione scheda e dal Opzioni… Selezionare Tabella delle partizioni GUID. Assicurati di non dimenticare questo o il tuo backup avviabile non funzionerà.

Nota importante: Non dimenticare che il disco rigido esterno che prevedi di utilizzare dovrà avere almeno le stesse dimensioni dell'unità sul Mac su cui desideri eseguire il backup.





Creazione di un backup avviabile

Passo 1: Vai a questo sito web e scarica SuperDuper!, lo strumento di creazione di backup che useremo in questo tutorial. Esiste una versione a pagamento dell'app, ma quella gratuita è più che sufficiente per ciò che vogliamo realizzare.

Passo 2: Collega il tuo disco rigido esterno al tuo Mac e aprilo SuperDuper! Quando viene visualizzata la finestra dell'applicazione, selezionare Macintosh HD (o qualunque sia il nome del disco rigido del tuo Mac) sul copia e quindi selezionare il disco rigido esterno sul per campo. Sul utilizzando campo, selezionare il Backup: tutti i file opzione.

Passaggio 3: Successivamente, fai clic su Opzioni… pulsante. Sul generale scheda, sotto il Durante la copia menu, selezionare Cancella [il tuo disco rigido esterno], quindi copia i file da Macintosh HD. Sotto il In caso di completamento con esito positivo menu non esitate a scegliere qualsiasi opzione. Inoltre, puoi anche scegliere di riparare i permessi sul disco rigido interno del Mac prima di avviare il backup.

Una volta terminato, fai clic su ok e quindi fare clic su Copia ora. Inserisci la tua password per autorizzare il backup e il gioco è fatto!





Utilizzo del backup avviabile su un altro Mac

L'uso del backup avviabile su un altro Mac è semplice e chiaro: basta collegare il disco rigido esterno a un altro Mac e aprire il Preferenze pannello. Lì, sotto Sistema, clicca sul Disco di avvio opzione, scegliere il disco rigido esterno in cui si trova il backup avviabile e fare clic su Ricomincia….

In alternativa, puoi avviare un altro Mac direttamente dal tuo backup avviabile. Per fare ciò, avvia l'altro Mac mentre premi contemporaneamente il tasto Opzione chiave e scegli il tuo backup avviabile dai diversi dischi rigidi che appaiono sullo schermo.

Ecco qua Ora puoi portare sempre con te il tuo Mac in tasca.