Come eseguire il backup e la sincronizzazione di Google Foto e guidare dal computer

Se guardi da vicino, raramente troverai qualcuno con solo un dispositivo multimediale. Per quanto riguarda il resto di noi, dobbiamo destreggiarci con laptop, smartphone, tablet e un numero infinito di Unità USB. Questo alla fine significa che passeresti ore sincronizzazione di più sistemi o nello spostamento di file e cartelle da un punto all'altro.




Lavatrice Recensioni

Non solo è un processo che richiede tempo, ma porta anche a molto ridondanza. Come risposta a questo problema in corso, Google ha lanciato una nuova app chiamata Backup e sincronizzazione per Mac e PC. Questa app eseguirà il backup di tutti i file e le cartelle in Google Drive e Google Foto e crea un'immagine del tuo Drive sul tuo computer in modo che tutti i tuoi file siano sotto un unico tetto.



Sembra grandioso, vero? Ecco una rapida carrellata su come eseguire il backup e la sincronizzazione di Google Foto e Drive dal computer.

Guarda anche:22 migliori consigli e trucchi su Google Maps che adorerai



1. Ottieni l'app Backup e sincronizzazione

Sebbene l'app Google Backup and Sync dovrebbe colpire il tuo computer da qualche parte verso la fine di giugno, puoi farlo scarica l'app qui. Se sul tuo PC è già installato Google Drive, il nuovo strumento di backup lo sostituirà semplicemente.

Una volta terminato, accedi allo strumento utilizzando le tue credenziali di Google. Ancora una volta, se hai già installato Google Drive, non ti verrà richiesto di seguire la procedura di accesso.

Vedi altro:Impostazioni di Google in Android: tutto ciò che devi sapere



2. Scegliere Cartelle per il backup

Una volta effettuato l'accesso, ti verrà data un'opzione per scegliere le cartelle di cui desideri eseguire il backup su Drive. Come puoi vedere, piacciono le cartelle predefinite Desktop e Documenti sarà selezionato per impostazione predefinita.

Tuttavia, se si desidera eseguire il backup solo di una determinata cartella, selezionare l'opzione per Scegli cartella. Pertanto, invece di sincronizzare tutto, verrà eseguito il backup di una sola cartella specifica su Google Drive.

Tutto quello che devi fare è navigare verso il percorso specifico e selezionare. Una volta fatto, è tempo di passare alle immagini.



3. Controlla le Impostazioni foto

Se hai scelto di immagini di backup e immagini, l'app Google Backup and Sync ti offre la possibilità di scegliere come eseguire il backup. Ti offre due opzioni: Alta qualità e qualità originale.

L'opzione di alta qualità utilizza a algoritmo di compressione ciò riduce la dimensione dell'immagine senza compromettere la qualità dell'immagine. A differenza dell'opzione per la qualità originale, questo non occuperà molto spazio sul tuo Drive.

Dai un'occhiata al 7 consigli su Google+ Foto da conoscere per trarne il massimo.



4. Configura le impostazioni di Google Drive

L'app Backup e sincronizzazione ti dà anche la possibilità di inserire l'immagine di tutti i file e le cartelle di Google Drive nel tuo sistema. Tutto quello che devi fare è scegliere la posizione della cartella in cui verranno archiviati questi file.

Seleziona l'opzione appropriata: l'intero Drive o alcune cartelle specifiche e il gioco è fatto. Tutte le cartelle di Google Drive verranno sincronizzate nel tuo sistema. Aggiungi qualsiasi cartella o file in questa cartella e anche quello verrà sincronizzato.





Scheda Preferenze

A differenza di alcune app tradizionali, l'app Google Backup and Sync non si registra in Barra delle applicazioni di Windows 10. Quindi, dopo l'installazione iniziale, se desideri apportare modifiche, puoi trovarle nella barra delle scorciatoie.

Per aprire le impostazioni, fare clic con il tasto destro sull'icona della nuvola, toccare il menu a tre punti nell'angolo destro e selezionare Preferenze. Una volta dentro, puoi modificare foto, file e impostazioni di Drive.

Ad esempio, puoi utilizzare la scheda Preferenze per scegliere come eliminare le foto di cui è stato eseguito il backup. Ti offre tre opzioni:

  • Rimuovi articoli ovunque
  • Non rimuovere gli articoli ovunque
  • Chiedi prima di rimuovere gli articoli ovunque

Infine, puoi anche impostare lo strumento per caricare automaticamente i file da dispositivi USB e schede SD attraverso la piccola opzione in basso.

Ciò che questa opzione significa essenzialmente è che puoi collegare un'unità USB al tuo computer e lasciare che Google si occupi di tutto il resto.

Nota: L'app Google Backup and Sync non scarica i file di Google Documenti per l'accesso offline. Sebbene mostri i file come se fossero sul PC, un doppio clic ti porterà alla modalità di modifica online.





Questo è un involucro!

L'app Backup and Sync è fondamentalmente un matrimonio tra il vecchio Google Drive e Google Foto Uploader, sebbene questo sia molto più flessibile e facile da usare. Inoltre, con tutto ciò che è importante archiviato cloud storage, riduce il disordine del sistema e lo rende molto di più organizzato. Quindi, hai già iniziato ad usarlo? Se me lo chiedi, dato il numero di dispositivi che cambio, sono già partita!

Vedi il prossimo: Documenti Google vs Dropbox Paper: qual è il migliore?