Come aggiungere brani e suonerie personalizzate al tuo iPhone senza usare iTunes o eseguirne il jailbreak

Per la maggior parte di noi che ha un iPhone, anche se sicuramente ha innumerevoli vantaggi, presenta anche alcuni inconvenienti. Il più limitante di questi aspetti negativi è senza dubbio la necessità per l'iPhone sincronizzare con iTunes. Questa è sia una benedizione che una maledizione, poiché mentre iTunes rende semplice la sincronizzazione dei contenuti con l'iPhone, blocca anche ogni iPhone sul computer dell'utente.




Quindi cosa succede quando hai un iPhone ma non hai il tuo computer nelle vicinanze e vuoi caricare un brano in più o suoneria personalizzata ad esso? Bene, fino a poco tempo fa non potevi semplicemente. Ma grazie a un ottimo strumento che è diventato disponibile non molto tempo fa, ora tutti possono caricare suonerie e brani personalizzati sul proprio iPhone indipendentemente dal computer che utilizzano. Diamo un'occhiata a come farlo.

Ecco cosa ti servirà:



  • Un iPhone o un altro dispositivo iOS
  • Un cavo di ricarica USB per iPhone
  • Un brano o un file di suoneria personalizzato
  • iTools, un software di gestione multimediale gratuito disponibile per Windows e Mac

Prima di iniziare, devi prima scaricare e installare iTools sul tuo PC Windows o Mac. Una volta installato, segui semplicemente i passaggi seguenti.



Nota importante: iTools è compatibile con Windows 7 / Vista / XP e Windows Sever 2003/2008. Per Mac, iTools richiede che il tuo Mac esegua Mac OS X 10.6 o successivo (io uso OS X 10.8).





Passaggi per aggiungere una canzone o una suoneria personalizzata al tuo iPhone senza iTunes

Passo 1: Apri iTools. Vedrai che la schermata principale di iTools mostra se il tuo PC Windows o Mac è collegato al tuo iPhone o meno.

Passo 2: Collega il tuo iPhone al tuo PC Windows o Mac. La schermata principale di iTools ora cambierà per mostrare le informazioni del tuo iPhone, insieme ai tipi di media supportati da iTools nella colonna di sinistra della finestra.

Passaggio 3: Clicca su Musica a sinistra della finestra di iTools. Lo schermo cambierà per visualizzare i brani memorizzati nel tuo iPhone. Ma ciò che ci interessa è il nuovo pannello a destra dello schermo, che mostra i diversi tipi di file audio supportati dal tuo iPhone. Assicurati di evidenziare il Musica opzione in Tipi di media a destra della finestra come mostrato di seguito.

Passaggio 4: Per trasferire un brano sul tuo iPhone, fai clic su Importare pulsante nella parte superiore della finestra, trova il tuo file del brano, fai clic su di esso e fai clic su Pulsante Importa della finestra di dialogo (mostrato sotto).

Dopo poco il brano verrà caricato sul tuo iPhone. Se iTools non mostra le informazioni corrette sul brano (come nello screenshot sopra) non preoccuparti, il brano viene caricato e verrà riprodotto perfettamente sul tuo iPhone.





Aggiunta di una suoneria personalizzata

Passaggio 5: Per trasferire una suoneria personalizzata sul tuo iPhone, il processo è molto simile. Evidenzia il Suonerie opzione sotto Tipi di media a destra della finestra, quindi fare clic su Importare pulsante nella parte superiore della finestra, trova il tuo file di suonerie personalizzato, fai clic su di esso e fai clic su Importare.

Poco dopo la tua suoneria verrà caricata sul tuo iPhone e pronta per l'uso.

Mancia: Invece di fare clic sul pulsante Importa, puoi semplicemente trascinare e rilasciare la tua canzone o suoneria per le finestre di musica o suonerie iTools rispettivamente.





Pensieri finali

Così il gioco è fatto. Mentre Apple stranamente continua a bloccare anche semplici opzioni come queste con iTunes, iTools ti consentirà di fare questo e altro, indipendentemente dal computer che usi.