6 migliori estensioni in modalità oscura per Chrome

Google Chrome supporta ufficialmente il tema scuro, ma funziona solo in alcune aree come la barra dei segnalibri, le schede, ecc. Il tema scuro non si applica alle pagine Web dove è maggiormente richiesto. Ecco perché abbiamo compilato 6 migliori estensioni in modalità dark per Chrome che abilitano il tema dark su tutti i siti Web.




Le pagine Web sono principalmente in bianco con testo nero. Le persone che amano la modalità oscura non apprezzano questo aspetto. Preferiscono le pagine Web con il nero come colore di sfondo con testo bianco su di esse. Purtroppo, i temi di Chrome non ti consentono di farlo. Quindi, il motivo per prendere l'aiuto delle estensioni della modalità dark di Chrome.

Lavatrice Recensioni

Abbiamo selezionato a mano le migliori 6 estensioni di Chrome per rendere scuri i siti Web. Tutti funzionano bene con le immagini. Non cambiano i colori dell'immagine. Cerchiamo di provarli.



Nota: Il tema scuro non si estende al menu Chrome utilizzando queste estensioni.



1. Dark Reader

Una delle estensioni della modalità dark migliori e più utilizzate per Chrome è Dark Reader. Questo perché funziona su tutti i tipi di siti Web come social (Facebook, Instagram), prodotti Google (Drive, Fogli, Documenti), blog e altro ancora. Sentirai che il sito stesso offre un tema oscuro. È così naturale.

Una volta installata l'estensione, applicherà automaticamente il tema scuro alle schede aperte. L'estensione ti consente di personalizzare l'oscurità oltre a offrirti la possibilità di disattivare il tema oscuro. È possibile regolare la luminosità e il contrasto. Puoi anche abilitare la seppia e la scala di grigi scura. Inoltre, è anche possibile aggiungere siti Web alla lista bianca e alla lista nera.

Scarica Dark Reader





2. Luna Reader

Simile a Dark Reader, Luna Reader applica anche il tema scuro a tutti i siti Web: attualmente aperto e quelli nuovi. Anche se sembra naturale per la maggior parte dei siti Web, in alcuni punti potresti vedere che i colori sono cambiati per alcune cose.

Ancora una volta, come Dark Reader, è possibile personalizzare la luminosità, il contrasto e la scala di grigi del sito Web. È anche possibile abilitare la modalità turno notturno che aggiunge un effetto giallo ai siti Web. Altre caratteristiche includono lista nera, lista bianca e programmazione della modalità oscura.

Scarica Luna Reader

Anche su Guiding Tech
I 7 modi principali per rimuovere le estensioni di Chrome in modo permanente
Leggi di più




3. Lucertola di mezzanotte

Se sei un principiante della modalità oscura i cui occhi si stanno adattando al nero dei siti Web, devi provare questa estensione. Questo perché offre il tema scuro di base ed è anche la sede di molte combinazioni di colori. Puoi sceglierne uno secondo le tue esigenze. Puoi persino personalizzare le combinazioni di colori.

Quando si tratta di personalizzazione, è possibile modificare i colori separatamente per sfondo, testo, collegamenti, bordi, immagini e altro.

Scarica Midnight Lizard





4. Modalità oscura

Un'altra estensione super cool che cambia il colore di sfondo delle pagine Web in nero è la Modalità scura. Mentre l'estensione non ti consente di personalizzare manualmente la luminosità o il contrasto, offre altre interessanti funzionalità. Questi includono diversi stili scuri, disabilita temi personalizzati per siti selezionati e whitelist di siti.

Mancia: Puoi anche scrivere il tuo stile scuro in questa estensione.

Scarica Dark Mode





5. Modalità notte oscura

A differenza di altre estensioni, non offre molte personalizzazioni. Puoi regolare il livello di luminosità solo in questa estensione.

Offre la modalità automatica i cui tempi possono essere modificati nelle impostazioni dell'estensione. Puoi anche inserire nella whitelist i siti. Anche se tutti i colori si presentano bene, la modalità scura potrebbe apparire innaturale in determinati punti.

Scarica la modalità Dark Night

Anche su Guiding Tech
#Modalità scura
Clicca qui per vedere la nostra pagina degli articoli in modalità Dark



6. Spegni le luci

Le estensioni sopra menzionate funzionano per le pagine Web che rendono lo sfondo scuro. Se stai cercando qualcosa legato solo ai video, questa estensione in modalità oscura potrebbe essere una scelta adatta.

Si concentra sul video attualmente in riproduzione e oscura il resto del contenuto. Puoi usarlo su siti di video popolari come YouTube, Dailymotion, Hulu, Vimeo, ecc. L'estensione offre molte funzionalità personalizzabili relative ai video. Puoi abilitare o disabilitare le cose su questi siti secondo le tue preferenze.

Scarica Spegni le luci





Bonus: abilita il tema scuro per i siti Web in modalità di navigazione in incognito

Tutte le estensioni della modalità scura che installi su Google Chrome, per impostazione predefinita sono limitate alla normale modalità di navigazione. Ma alcuni di essi offrono impostazioni che ti consentono di utilizzarli la modalità di navigazione in incognito pure.

Utilizzando lo stesso concetto, puoi rendere scuri i siti Web anche in modalità di navigazione in incognito. Per questo, segui questi passaggi:

Passo 1: Apri Chrome e fai clic sull'icona a tre punti in alto. Seleziona Altri strumenti seguiti da Estensioni.

Passo 2: Fai clic sul pulsante Dettagli sotto l'estensione della modalità oscura che desideri utilizzare in modalità di navigazione in incognito.

Passaggio 3: Abilita l'interruttore accanto a Consenti in incognito.

Passaggio 4: Quindi, apri la modalità di navigazione in incognito e utilizza l'estensione come faresti nella modalità normale.

Anche su Guiding Tech
I 5 migliori gestori di estensioni per Google Chrome
Leggi di più




Bring On the Darkness

Anche se le estensioni sopra riportate portano il tema scuro nelle pagine Web in Chrome, avere un'opzione nativa è sempre speciale. Speriamo che Google offra la modalità oscura per le pagine Web al suo interno ultime versioni di Chrome.

Prossimo: Il ripristino delle impostazioni di Chrome disabiliterà le estensioni. Scopri cos'altro succede dopo aver ripristinato le impostazioni in Chrome.