3 Suggerimenti utili per estendere il backup della batteria di OnePlus 3

Con un processore Snapdragon 820, 6 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione UFS 2.0, indipendentemente da quanto affermi che il tuo dispositivo sia efficiente in termini di batteria, una batteria da 3000 mAh non è sufficiente per durare un'intera giornata. Il primo alcuni giorni che ho trascorso con OnePlus 3, Ho dovuto caricare la batteria due volte, principalmente la sera tardi la seconda volta, per riuscire a farcela tutto il giorno prima di colpire il sacco. Credo fermamente che avrebbe dovuto esserci una batteria più grande per renderlo un killer di punta quasi perfetto.




In tutto questo, l'unico lato positivo era il Tecnologia Dash Charging che può caricare OnePlus 3 dallo 0 al 100% in meno di un'ora. Ma non sono un fan di collegare il mio telefono e vivere con l'idea della prevenzione è meglio che curare. Ecco alcuni punti che ritengo possano aiutarti a risparmiare il succo della batteria di OnePlus 3 e farlo durare tutto il giorno.



Nota:Questi punti non sono testati in laboratorio in varie condizioni e sono un lavoro di esperienza. Pertanto, i risultati finali potrebbero variare.



Guarda il nostro video su questi suggerimenti







1. Utilizzare la modalità scura per risparmiare la batteria

OnePlus 3 sfoggia un display AMOLED ottico HD, che di per sé è un ottimo risparmio di batteria rispetto ai normali schermi LCD. Tuttavia, puoi ottimizzare alcune cose nel menu delle impostazioni di Android per ottimizzare la durata della batteria. Il sistema operativo Oxygen ospita una funzionalità integrata che consente di ottenere un tema nero a livello di sistema.

Le impostazioni sono disponibili in Personalizzazionenel menu delle impostazioni e per abbinare l'elegante modalità dark, puoi anche cambiare i colori dell'accento. A causa della scienza dietro un display AMOLED, solo la parte non nera dello schermo si illuminerà e prolungherà la durata della batteria per tutto il giorno. La maggior parte delle app di terze parti in questi giorni ha una modalità / tema scuri, che puoi attivare per risparmiare batteria aggiuntiva.

Suggerimento interessante: Ecco tre suggerimenti aggiuntivi che abbiamo trattato su come risparmiare batteria sui dispositivi AMOLED. Contano anche tutti qui?



2. Disattiva i gesti e la sveglia di prossimità

Il sistema operativo Oxygen offre la possibilità di disegnare un gesto sullo schermo per riattivare il dispositivo e persino avviare l'app della fotocamera molto rapidamente. Tuttavia, per questo, il dispositivo deve avere un servizio in esecuzione in background causando un risveglio che scarica la batteria. Quindi, se non stai usando i gesti frequentemente o pensi di poter vivere senza di loro, ti suggerirei di disattivarli.

L'opzione è disponibile in Gesti opzione nelle impostazioni di OnePlus 3. Basta toccare il via passa in alto a destra e tutte le opzioni saranno disattivate. Puoi anche disattivare Prossimità Wakefunzione in Schermoimpostazioni che riattivano il dispositivo quando si agita una mano sul sensore di prossimità per dare un'occhiata alle notifiche. Questa funzione mantiene sempre attiva la tua vicinanza e quindi disabilitarla farà risparmiare la durata della batteria.





3. Utilizzare la modalità Inverti colore ove necessario

Nel primo punto, ho evidenziato l'opzione di utilizzare la modalità oscura nell'app dove necessario. Tuttavia, non tutte le app supportano la funzione e puoi ancora trovarle molte app e browser di lettura che hanno uno sfondo bianco. In situazioni come queste, puoi aprire il riquadro delle notifiche e toccare Inverti colore opzione dai riquadri delle impostazioni.

Ciò invertirà i colori e, ridurrà il bianco e viceversa e il resto del lavoro sarà svolto dal display AMOLED ottico. Al termine, è possibile disabilitare l'opzione e riportare il display alla normalità.





Suggerimenti aggiuntivi

Bene, questi suggerimenti erano specifici per OnePlus 3 con sistema operativo Oxygen, la maggior parte dei quali utilizza il display AMOLED ottico. Ma a parte questo, puoi anche dare un'occhiata a 9 modi utili per risparmiare la batteria su qualsiasi Android. Tutti questi suggerimenti ti aiuteranno a ottenere il massimo dalla batteria da 3000 mAh di OnePlus 3.





Conclusione

Quindi è tutto gente. Ho aumentato la durata della batteria seguendo questi suggerimenti e sono sicuro che aiuteranno anche te. Tuttavia, se hai suggerimenti aggiuntivi specifici per OnePlus 3 che ci siamo persi, ti preghiamo di condividerli con noi nella sezione commenti.

VEDI ANCHE:Come ottenere Samsung Galaxy S7 come sempre in mostra su qualsiasi Android