3 varietà di malware più pericolose che minacciano gli smartphone Android

Android ha dato la potenza del mobile computing a milioni e Google continua ad aggiornare il suo sistema operativo mobile con nuove funzionalità, consentendo una migliore esperienza utente, ma la sua sicurezza sembra essere in ritardo poiché nuove vulnerabilità vengono scoperte e sfruttate di tanto in tanto.




C_osett | Flickr

In Aprile,avevamo segnalatoè stato segnalato che un gran numero di app guida ai giochi ha infettato a nord di 2 milioni di dispositivi Android con un dispositivo simile malware per la visualizzazione di annunci pubblicitari o adware. Il mese prossimo, Judy malware ha colpito oltre 36,5 milioni di dispositivi Android.

Lavatrice Recensioni

I ricercatori hanno scoperto che la maggior parte di queste app sono presenti nel Play Store da molto tempo ma sono state tutte recentemente aggiornate e non è chiaro quando il codice dannoso è stato inserito in queste app - rendendo poco chiaro il numero di dispositivi interessati fino alla data.



Altre notizie: Segui questi 6 suggerimenti fondamentali per stare al sicuro da virus e malware

Anche se Google ha lavorato instancabilmente per contrastare tutti i ceppi di malware che colpiscono i dispositivi Android e non ha solo aggiornato il sicurezza di esso Play Store, ha integrato nuove misure per identificare e combattere il malware una volta ottenuto l'accesso al dispositivo.

All'inizio di questo mese, Google ha iniziato a utilizzareAnalisi del gruppo di pariper identificare ed eliminare qualsiasi app che sembra comportarsi in modo significativamente diverso rispetto ad altre app della stessa categoria e funzionalità simili.





Le 3 migliori varietà di malware Android

Ricercatori presso Verifica la sicurezza dei punti hanno identificato ed elencato le tre minacce malware più diffuse e comuni per l'ecosistema Android.

  • Hummingbad: Questa varietà di malware integra principalmente un rootkit dannoso sul dispositivo infetto, consentendogli di installare app fraudolente su di esso. Oltre a ciò, il malware può anche essere utilizzato per installare keylogger, rubare credenziali e bypassare la crittografia e-mail.
  • Hiddad: Questa varietà di malware inietta codice dannoso nelle app del Play Store autentiche, quindi riconfeziona e le rilascia negli app store di terze parti. Queste app visualizzano principalmente annunci pubblicitari, restituendo le entrate all'autore del malware. Oltre a ciò, possono anche essere utilizzati per ottenere l'accesso a dati sensibili dell'utente sfruttando i dettagli di sicurezza del sistema operativo.
  • Lotoor: Questa varietà di malware viene utilizzata per sfruttare qualsiasi vulnerabilità di sicurezza nota nel sistema operativo Android al fine di ottenere l'accesso root su un dispositivo compromesso, consentendo all'aggressore di ottenere il controllo sul dispositivo tanto quanto il suo proprietario.

Gli smartphone sono diventati una parte intrinseca della nostra vita, ospitando di tutto, dai nostri dati personali a dati finanziari e file multimediali.

Combattere la crescente minaccia di attacchi di malware e ransomware sarà una prova infinita, così come con l'avanzamento tecnologico, anche i metodi degli attaccanti stanno avanzando a un ritmo rapido.