10 cose da sapere su Age of Empires IV: Definitive Edition

Sono trascorsi 20 anni dall'uscita del primo gioco per PC Age of Empires e 12 anni dall'ultima versione di Age of Empires III. Ora Microsoft ha annunciato che il franchise verrà riavviato a ottobre con Age of Empires IV: Definitive Edition.




Lavatrice Recensioni

Microsoft ha svelato la nuova versione della famosa serie Age of Empires, che è ancora ampiamente considerata come uno dei migliori giochi di strategia in tempo reale (RTS), alla Gamescom 2017.



The Age of Empires IV uscirà il 19 ottobre 2017.

“Abbiamo creato Age of Empires: Definitive Edition per onorare i fan della serie e i giocatori di PC in tutto il mondo, volevamo impegnarci a migliorare l'intero franchise. Age of Empires: Definitive Edition mostrerà il classico al meglio, esclusivamente per Windows 10 e disponibile per l'acquisto dal Windows Store ”, ha dichiarato la società.





Visual rimasterizzati in 4K

La nuova Age of Empires IV: Definitive Edition introduce elementi visivi completamente rimasterizzati in 4K UHD, dando al gioco una grafica migliorata e un tocco moderno al gameplay.





Aumento del limite di popolazione

Oltre a ciò, presenta anche un aumento del limite di popolazione, il che significa che ogni giocatore (o civiltà) ha un limite superiore maggiore per la popolazione, che era usato a 200 nelle prime edizioni del gioco.





Pathfinding avanzato

Il gioco include anche tecniche avanzate di tracciamento del percorso che consentono alle singole unità sulla mappa di spostarsi agevolmente intorno a ostacoli come alberi o fondali bassi.





Mossa di attacco potenziata e distruzione della costruzione

Anche le mosse di attacco delle unità sono state migliorate per renderle più fluide e realistiche. Oltre a ciò, gli sviluppatori hanno anche lavorato per migliorare la grafica del gioco, focalizzando l'attenzione sul modo in cui un edificio viene distrutto.





Nuovi livelli di zoom

Age of Empires IV porterà anche in primo piano tre nuovi livelli di zoom. Ora gli utenti possono guardare la mappa da un angolo più ampio ingrandendo o ingrandendo durante le battaglie.





Nuova interfaccia utente e campagne

Inutile dire che il prossimo gioco di Age of Empires avrà aggiunto campagne con una più ampia gamma di battaglie incorporate che attraversano epoche diverse. La pagina della campagna ottiene anche un'interfaccia utente aggiornata che informa un po 'il giocatore sulla campagna con il significato storico della battaglia.





Colonne sonore orchestrali rinnovate

Il gioco ottiene anche nuove colonne sonore orchestrali insieme ad altri miglioramenti grafici. Sarà disponibile esclusivamente per PC Windows 10.





Come preordinare o partecipare al programma beta

Il gioco può essere prenotato Qui. Se vuoi dare il primo sguardo a Age of Empires: Definitive Edition, puoi farlo aderire al programma Insider Age of Empires che ti dà accesso alla beta chiusa.

19 ottobre 2017, in seguito, sarai in grado di acquistare il gioco Qui.





Age of Empires: Rise of Rome Update

Sì! Se stai pensando a quello che sto pensando, stai pensando bene! The Age of Empires: Rise of Rome sta ricevendo un aggiornamento e verrà raggruppato insieme all'acquisto di Age of Empires IV: Definitive Edition.

Age of Empires: Rise of Rome ottiene quattro nuove civiltà e unità oltre a nuove campagne.

Microsoft ha collaborato con Relic Entertainment per presentare l'ultima versione del popolare titolo Age of Empires.

Relic Entertainment ha 'una vasta esperienza nella creazione di giochi RTS di alta qualità' come la serie Company of Heroes o Warhammer e altro ancora.





Requisiti minimi di sistema per AOE IV: Definitive Edition

  • IL: Windows 10 versione 14393.0 o successiva
  • Architettura: X64
  • Processore: 1,8 GHz (o più), Dual core o maggiore equivalente i3, i5, i7 o AMD
  • Grafica: Intel HD 4000 o superiore (16 o più unità di esecuzione), GPU AMD o Nvidia con punteggio di 500 o più su Passmark G3D Mark
  • Memoria: 4GB
  • Conservazione: 8-10 GB